Domande frequenti (FAQ):

Qual è lo scopo del Premio Europeo per la Validazione delle Competenze del Volontariato 2024?

Il premio riconosce e celebra le pratiche esemplari nella convalida dell’apprendimento non formale e informale acquisito attraverso il volontariato, promuovendo l’adozione di standard di qualità e migliorando la visibilità del volontariato come esperienza di apprendimento.


Chi può candidarsi per questo premio?

Organizzazioni dei paesi aderenti al Programma Erasmus+ coinvolte nella convalida dei risultati dell'apprendimento derivanti dal volontariato, tra cui università, scuole professionali, imprese, pubbliche amministrazioni e organizzazioni di volontariato.  I Paesi partecipanti al Programma Erasmus+ sono gli Stati membri dell'Unione Europea più Macedonia del Nord, Serbia, Islanda, Liechtenstein, Norvegia e Turchia.


Qual è il termine ultimo per presentare le domande per il premio?

Le domande dovranno essere presentate entro il 30 settembre 2024.


Cosa riceve il vincitore del premio?

Il vincitore sarà invitato a partecipare alla cerimonia di premiazione a Bruxelles, in Belgio, con tutte le spese coperte, il 19 novembre 2024. Il vincitore riceverà riconoscimento e prestigio poiché l'annuncio apparirà sul sito web del premio, sito web degli organizzatori, nel Manuale "Standard europei di qualità nella validazione delle competenze dal volontariato" e in molte altre pubblicazioni in tutta l'UE.


I candidati ricevono qualche riconoscimento anche se non vincono?

Tutti i candidati riceveranno un certificato di partecipazione e i loro nomi saranno elencati sul sito web del premio. Le loro migliori pratiche saranno incluse anche nel manuale “Standard europei di qualità nella validazione delle competenze dal volontariato”.


Cos’è un processo di validazione delle competenze?

Un processo di convalida delle competenze consente alle persone di identificare, documentare, valutare e certificare le proprie competenze, che possono comportare il conseguimento di una qualifica parziale o completa, aumentando la loro commerciabilità e l'accesso all'istruzione superiore.


Quali sono gli standard di qualità per questo premio?

Gli standard di qualità sono criteri e linee guida che descrivono il livello di prestazione che il processo di validazione dovrebbe raggiungere per garantire trasparenza, affidabilità e validità.


Chi valuta le candidature?

Le candidature saranno valutate dai partner del progetto eQval in base alla qualità delle risposte e alle prove fornite relative all'applicazione degli standard di qualità.


Come vengono valutate le candidature?

Tutte le candidature saranno valutate dai partner di eQval progetto secondo i seguenti criteri di valutazione:

Per ogni standard di qualità che stai attualmente applicando nella tua organizzazione, puoi ottenere da 0 a 5 punti. Il punteggio si basa sulla qualità delle risposte alle seguenti domande:

1) Stai attualmente applicando questo standard di qualità nella tua organizzazione? (Si No)

Criterio di valutazione: i punti vengono assegnati solo per la risposta "Sì".

2) Come applichi questo standard di qualità nella tua organizzazione? (Massimo 500 caratteri)

Criterio di valutazione: Si richiede una descrizione dettagliata degli specifici processi, passaggi o attività intraprese. Valutiamo le risposte in base alla complessità e alla rilevanza delle procedure citate.

3) Assicurati di fornire prova di come applichi questo standard di qualità nella tua organizzazione.

Criterio di valutazione: chiediamo l'allegazione di prove concrete, come documenti, rapporti di audit, fotografie, ecc. Assegnamo punti in base alla qualità e alla pertinenza delle prove fornite. Ad esempio, un documento di audit completo potrebbe ricevere il punteggio massimo, mentre una semplice dichiarazione senza supporto documentale potrebbe ricevere un punteggio minimo o nessun punteggio.


Qual è il punteggio massimo che un candidato può ottenere?

Il punteggio massimo è 115 punti.


Quali tipi di prove sono necessarie per la domanda?

I candidati devono allegare prove concrete come documenti, relazioni di audit o fotografie per dimostrare come applicano gli standard di qualità.


Le organizzazioni che applicano meno standard di qualità possono comunque vincere?

Sì, una domanda con meno standard ma risposte di alta qualità può ottenere più punti di una con più standard ma risposte peggiori.


Cos’è incluso nel Manuale “Standard europei di qualità nella validazione delle competenze dal volontariato”?

Il manuale fornisce un quadro per il processo di convalida, delineando lo sviluppo, la struttura e l'applicazione degli standard di qualità in tutta Europa.